OMAGGIO-A-GIANNI-RODARI1

Un omaggio lieve ma appassionato allo stile, al genio, alla creatività e alla speranza che Gianni Rodari, maestro di scuola, scrittore e giornalista, ha trasmesso attraverso tutte le sue opere, a grandi e piccini. Il reading si ispira soprattutto al contenuto del volume “Marionette in libertà”, edito da Einaudi, in cui sono raccolti testi scritti appositamente per il teatro delle marionette quali Marionette in libertà, Il tamburino Magico, Il vestito nuovo dell’imperatore.
Con liberi riadattamenti, nascono le interpretazioni e le letture di Zaira Zingone, anche cantante e autrice di canzoni, sullo splendido tessuto musicale ordito da Graziano Solinas, pianista, fisarmonicista e compositore con uno spiccato talento per l’improvvisazione e la composizione estemporanea assai affine al teatro e al racconto.
“La vecchina si allontana o sparisce, chi sa”.
Lascia un dono al tamburino, e quel dono si anima nell’intreccio alchemico tra le note di Graziano e la voce fresca e spontanea di Zaira, restituendoci un prezioso viaggio nel mondo di Rodari in cui la parola fatta di inchiostro si increspa e sguscia dal margine del foglio per divenire ombra colore emozione. Incliniamo la testa per un ascolto migliore, stupito ed innocente… E a passo di danza, la guerra si allontana o sparisce, chi sa.”
Luisella Conti, attrice e autrice della Compagnia Teatrale “La botte e il cilindro” di Sassari.