“CAMBIA IL MONDO!”
reading musicale liberamente ispirato a “Rime di rabbia” di
Bruno Tognolini

Presentazione-CAMBIA-IL-MONDO

 

Zaira Zingone e Graziano Solinas non potevano, dopo aver elaborato il loro Omaggio a Gianni Rodari, non trovare ispirazione tra le “Rime di rabbia” di Bruno Tognolini, definito dal Secolo XIX “l’erede del genio di Gianni Rodari”.
Così, tra parola e musica, le emozioni più oscure, arrabbiate, grottesche, infantili di grandi e piccini prendono vita e voce attraverso l’interpretazione di Zaira e Graziano, che fanno conoscere a chi prova tutto ciò “le parole per dirlo”.
“In queste rime veloci e divertenti il poeta (Bruno Tognolini, n.d.r.) ci dice che arrabbiarsi è lecito e normale, che può capitare a tutti di sentirsi furiosi con qualcuno che ci tradisce, ci fa delle cattiverie, è prepotente, stupido o indifferente, quando ci fa ingelosire o ci punisce ingiustamente; ma ci dice anche che se noi riusciamo a esprimerla con le parole (…) la rabbia alla fine si sgonfia…come un palloncino a cui sia stato tolto il laccio”. Anna Oliviero Ferraris
La voce di Zaira e la musica per immagini di Graziano, danno vita alle rime di rabbia di Bruno Tognolini in un reading dolente e spassoso, grazie al quale grandi e piccini possono liberare le proprie rabbie e arrivare a sorridere insieme.